Home 2018-03-11T01:15:51+00:00

B&B a Furore – Roccia Fiorita

Lontani da Amalfi quel tanto che basta a regalarci un’oasi di sereno relax.
Bastano proprio pochissimi chilometri per dimenticare il traffico, il caos e la confusione tipici della Costiera Amalfitana. Solo 8 Km. e potrete godervi un panorama unico al mondo e un soggiorno rigenerante, ricco di comfort.

Roccia Fiorita è a Furore, cittadina vicinissima ad Amalfi, Ravello, Positano e alle altre località della Costiera Amalfitana; Furore si trova lungo la strada che da Napoli conduce alla Divina Costiera.
Furore è il “paese dipinto” che celebra l’arte nelle sue strade e sui muri delle sue case con numerosi Murales realizzati da artisti internazionali.

» Leggi

Furore è terra di ottimi vini, realizzati con i vitigni della nostra tradizione: Fenile, Ginestra, Ripoli, Biancatenera, Biancazita, San Nicola, Pepella, Piedirosso e Aglianico. Vini che si sono guadagnati riconoscimenti e premi prestigiosi e che hanno ottenuto anche l’importante marchio DOC (Denominazione di Origine Controllata).
Furore ha infine un territorio splendido e dai forti contrasti che spazia dal mare alla montagna incantando i visitatori con il celebre Fiordo, o con la Marina di Praia o ancora con la Punta di San Michele.
Furore, l’avrete capito, è l’altra faccia della Costiera Amalfitana.

» Chiudi

Camere
con vista mare

Escursioni
i sentieri della Costiera Amalfitana

Offerte Speciali
prenota prima e risparmia

“II fiore e la roccia. La grazia civettuola della Casa di via Nespoli l’asprezza inquietante della Terra Furoris. Ne esce vincente il grappolo di case appeso al cielo, sospeso, irreale come una favola. Da quassù puoi ascoltare il richiamo lontano delle Sirene. E inseguirne, incantato, oltre le cupole dei campanili, giù per le rupi a precipizio, il canto malizioso e intigrante. L’eco misteriosa si perde laggiù fra gli scogli, ove da sempre aleggia lo spirito errante di Ulisse. Terrazze a ricorrersi, quasi a protendersi verso il cielo, con l’ansia di perdersi nel vuoto. Scala degli angeli spezzata, tutta tesa a sottrarre il volo agli uccelli. La sapiente attenzione di Natalina, inimitabile vestale del dorato esilio, premurosa e avvolgente, si fa dolce melodia. E l’incanto è servito.”

– Raffaele Ferraioli

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SEGUICI

NEWS & EVENTI